Ecomuseo Grande Guerra prealpi vicentine
Ti trovi in: [H] Home / Luoghi / Forte casa Ratti

Luoghi: Forte casa Ratti - "Forti dello sbarramento Agno - Astico - Posina"

Scheda:
l'immagine rappresenta un gruppo di soldati in posa davanti all'ingresso di casa Ratti, la foto Ŕ storicaDominante la Conca d'Arsiero, e quindi a guardia di un possibile sbocco verso la pianura vicentina, in prossimitÓ dell'abitato di case Ratti, si trova l'omonimo forte.
Edificato a valle, alla destra orografica del torrente Astico, ad una quota di circa 350 m, forte Ratti aveva lo scopo, assieme al sovrastante forte di punta Corbin, sito sul ciglione ovest dell'altopiano di Asiago, di controllare i movimenti provenienti dall'alta Val d'Astico.
Edificato negli anni 1906 - 1908, presenta alcune evidenti differenze concettuali di progettazione che lo distinguono dalle altre fortificazioni italiane realizzate successivamente.

Progettista:
Ditta esecutrice:
Inizio Lavori: Maggio 2008


Itinerario: In prossimitÓ dell'abitato di Arsiero si prosegue per la strada statale della Valdastico verso Lastebasse e l'altopiano di Lavarone, dove dopo pochi chilometri, in localitÓ Barcarola si pu˛ lasciare la macchina e salire in pochi minuti al Forte.


torna all'elenco dei luoghi [z]


Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

© 2006 Target Way srl design house | accessibilità | privacy | torna alla versione standard